Status Nobiliare

Postate qui le domande su regolamento, dubbi e quant'altro su SWlive. Lo staff vi risponderà al più presto.

Moderatore: lozeno

Status Nobiliare

Messaggioda Niger » ven gen 31, 2014 1:14 pm

Controllando precedenti risposte mi sono imbattuto nella presente:

Stato Nobiliare funge da "porta" verso la scalata al potere: in pratica quando si prende tale abilità il personaggio fa il primo passo di quella che (spera) sarà una salita verso posizioni di comando importanti.

Cosa si diventa quando si prende Stato Nobiliare dato che, come tu hai giustamente segnato, non ci sono "precedenti interpretativi"? Il regolamento fornisce un paio di esempi su "cosa" si diventa, ma non specifica più di tanto che vantaggi si hanno ad avere determinati titoli.

In soldoni, avere Stato Nobiliare consente di "comandare" su chi non ce l'ha. Avere Stato Nobiliare significa avere un'autorità sui personaggi (della propria fazione, chiaramente) che ne sono privi; esempio banale, un Sergente (sottoufficiale) comanda sulle truppe regolari dell'Impero. Avere Stato Nobiliare garantisce anche un diverso trattamento in caso di prigionia (esistono trattati che verranno esplicitati durante il gioco) e garantisce la possibilità di partecipare a trattative (più o meno) diplomatiche. E' a tutti gli effetti una posizione di comando. Chiaramente comporta dei relativi svantaggi, anche: ad esempio, è più facile essere obiettivi dei nemici (sempre meno di chi ha Influenza Politica chiaramente).

Inoltre, lo Stato Nobiliare può garantire differenti onori ed oneri in base al pianeta su cui si svolge l'avventura, a seconda di eventuali trattati/accordi tra il pianeta che il personaggio governa, ad esempio, e quello su cui si trova.


Il mio quesito è come pormi nei confronti dei giocatori. A inizio Live saremo informati, tra la propria Fazione di chi ha lo Status e chi no? come devo comportarmi se nonostante io ende esplicita la cosa venga ignorato da un pg di fazione che ne è privo?

Un Nobile ha autorità sui soldati semplici? (parte soldato semplice anch'esso?)

A fine Live mando una "lettera di segnalazione"? Il mio timore è che siano 15pt spesi in un'abilità che in gioco poi nessuno considera effettivamente.
Niger
Padawan
Padawan
 
Messaggi: 13
Iscritto il: lun gen 20, 2014 12:47 pm

Re: Status Nobiliare

Messaggioda alkir » gio feb 20, 2014 1:05 am

Queste risposte fanno riferimento al vecchio regolamento.
Ora l'abilità "base" si chiama "Nobili Natali" ed è radicalmente cambiata rispetto a prima.
Pagina 31 del regolamento:
NOBILI NATALI - [15 punti]
Il personaggio è imparentato con una delle più importanti e influenti famiglie della propria fazione, godendo della sua protezione.
Il personaggio non ha nessun potere ufficiale all'interno della propria fazione, nemmeno a livello militare.
Attraverso questa abilità è possibile intraprendere una carriera politica. La descrizione della situazione politica inizia a pagina 69.
Questa abilità può essere acquistata soltanto durante la creazione del personaggio e va giustificata bene nel Background


L'abilità garantisce l'appartenenza alla famiglia/clan (o la parentela diretta) di un leader della propria fazione.
Tutto qui.
In termini di gioco funziona come tu vuoi che funzioni, sia da Background, sia nel giocato..

Di fatto un "nobile rampollo" non è superiore a nessun altro e, in caso di carriera, all'interno dell'ambientazione di ogni fazione sono spiegate le relazioni tra poteri.
Alkir
Grosso Membro del Forum
Banana Secolare.
Avatar utente
alkir
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 2552
Iscritto il: dom nov 11, 2007 1:00 am
Località: Moneglia (Ge)


Torna a Il Senato di Coruscant

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite