Ma il ryll...

Postate qui le domande su regolamento, dubbi e quant'altro su SWlive. Lo staff vi risponderà al più presto.

Moderatore: lozeno

Ma il ryll...

Messaggioda lozeno » mar mar 10, 2009 5:42 pm

Durante il live (ed anche dopo) mi è stato chiesto: ma il ryll non è vegetale? E se sì, perché si parla di "miniere" di ryll?

La risposta è semplice:
il RYLL è una spezia ricavata da un fungo. Tale fungo cresce solo in assenza totale di luce, e con una discreta umidità attorno a lui, ovvero cresce solo ed esclusivamente in determinate caverne sotterranee sul pianeta Ryloth.
Ecco spiegato il perché delle "miniere".

La stragrande maggioranza delle spezie in Star Wars viene "scavata" da miniere, solo che quasi nessuna è veramente di origine minerale! Ad esempio, il Glitterstim (la spezia che Han Solo contrabbandava lungo la corsa di Kessel per conto di Jabba) si ricava dalle miniere di Kessel, ma è prodotta dalle ragnatele di una specie particolare di ragni sotterranei (Spice Spiders o Energy Spiders). Addirittura, dando del ryll come cibo ai ragni, questi producono ragnatele di Glitteryll, una versione più costosa del Glitterstim.

Su Ryloth si produce più di una varietà di ryll: una di queste è il ryll kor, che ha ridotte capacità allucinatorie ma combinato col bacta produce un vaccino (chiamato rylca) contro il virus di Krytos. Inoltre, come avete scoperto, il ryll normale è ingrediente fondamentale per il vaccino della febbre di Manaan ;)

Un'ultima curosità: il Ryll, in un certo periodo, fu prodotto anche sul pianeta Ylesia (controllato dagli Hutt), finché la Ribellione non giunse a far terminare le loro operazioni (usavano schiavi per far scavare loro la spezia e impiantare nuovi funghi).
Haikus are easy,
but sometimes they don't make sense.
Refrigerator.
Avatar utente
lozeno
Master Senior
Master Senior
 
Messaggi: 623
Iscritto il: lun nov 12, 2007 1:00 am
Località: Parma

Torna a Il Senato di Coruscant

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti