Pagina 1 di 1

Armature

MessaggioInviato: gio nov 20, 2008 3:40 pm
da KOS
Dunque,

innanzitutto mi scuso se porgo questa domanda che forse è già stata posta ma non ho trovato riscontro nel forum.

Stò considerando l'idea di preparare un'armatura "completa" ma mi sono venuti alcuni dubbi su come venga considerata la stessa.

Nello specifico prendiamo la locazione del braccio che trovo abbastanza ostica.

Se utilizzo dei parastinchi , copro tutto l'avambraccio (solo sul fronte del corpo) e aggiungendo del tappetino riesco a coprire la parte rimanente del braccio sulla parte antecedente il gomito. Però ora.... se rimane scoperta una parte del braccio/avanbraccio (quella per esempio per legare il pezzo con corda o con velcro) viene dunque "bocciata" come completa ? Oppure andrebbe bene ?

Il dubbio mi viene in quanto è segnalata l'armatura degli Stormtrooper come esempio dove ogni locazione è protetta da ogni lato la si guardi.

Spero d'essermi spiegato, perchè a volte sò d'essere contorto :(

MessaggioInviato: gio nov 20, 2008 3:58 pm
da alkir
Ogni armatura completa deve coprire tutte le parti di ogni locazione del corpo, ad eccezion fatta delle giunture.
Ora non esiste una percentuale precisa. La locazione deve essere coperta lasciando permessi gli ovvii movimenti.

La copertura di un avambraccio, ad esempio, DEVE essere presente su tutto i lati.

Per esempio se fabbrichi un normale bracciale che copre solo il davanti dell'avambraccio NON è considerata "Completa".

Se invece copre a 360°, lasciando magari un piccolo spazio per i legacci (o qualsiasi altra chiusura) è considerata completa.

Ciao.