Pagina 1 di 1

MessaggioInviato: ven nov 21, 2008 12:56 pm
da Mauro
un dubbio mi sorge.....
il gioco è diviso in fazioni, ma sono fazioni militari? cioè, qualunque cosa io decida per il mio personaggio, alla fine sarà una recluta di questo o quell'esercito?

(non so dove postare la questione... intanto la metto quà)

MessaggioInviato: ven nov 21, 2008 1:17 pm
da alkir
Spostata in ques'area.

Hai detto bene.
Ogni Personaggio che entra in gioco è affiliato a questa o quella fazione. In genere occupando il grado base nella gerarchia militare. ( Discorso diverso per chi possiede "stato Nobiliare").
Naturalmente questo non è un fatto vincolante e ognuno è libero di abbandonare, lasciare, tradire etc etc la propria fazione di origine, naturalmente con le conseguenze, in Gioco, del caso.

Per coerenza di ambientazione NESSUN PG può presentarsi come "solitario". Le nostre partite sono ambientate in un misero quadrante della Galassia e i PG rappresentano una minima parte solo di quei settori, dove vengono impiegati per missioni particolari.
Si evince, quindi, che non avrebbe senso se qualcuno si presentasse solo circondato da 3 eserciti.

Persino chi decide di interpretare dei "Mercenari" al soldo di chiunque, è obbligato a scegliere una fazione di partenza. In questo caso non si tratterebbe di fedeltà, ma simulerebbe che l'ultimo lavoretto svolto sia stato per quella fazione. Poi il gioco evolve e ognuno è libero, come già detto, di fare ciò che vuole :P ( e Come già ribadito con le conseguenze del caso.. amichevoli o meno :P )

Ciao